Contattaci su WhatsApp
IN OFFERTA Frontline Spray 500 ml Visualizza ingrandito

Frontline Spray 500 ml

Antiparassitario spray per il trattamento delle infestazioni da zecche, pulci e pidocchi nei cani e nei gatti

Maggiori dettagli

Spedizione entro 4 giorni lavorativi !

53,70 €

-5,30 €

59,00 €

Dettagli

Soluzione antiparassitaria in forma di spray per il trattamento e la prevenzione delle infestazioni da pulci, zecche e pidocchi nei cani e nei gatti di 2 giorni, o più, di età. Per una corretta prevenzione ectoparassitaria è consigliabile effettuare trattamenti mensili nei periodi di maggiore stagionalità.

Tutte le caratteristiche di Frontline Spray:

  • Prodotto farmaceutico
  • Specie di destinazione: cane e gatto
  • Soluzione spray per il trattamento e la prevenzione di infestazioni da pulci, zecche e pidocchi.
  • Per il trattamento e la prevenzione delle infestazioni da pulci. Il fipronil agisce sulle pulci uccidendo rapidamente le forme adulte, prevenendo così la deposizionedi uova e quindi nuove infestazioni. Grazie all'azione letale sulle pulci adulte, il fipronil contribuisce efficacemente al controllo ed alla risolulzione della Dermatite Allergica da Pulci (DAP) che, nel cane e nel gatto, è provocata dall'azione sensibilizzante esercitata dagli antigeni contenuti nella saliva di tali parassiti.
  • Il prodotto ha un'efficacia repellente nei confronti delle zecche. Il fipronil esplica rapidamente la sua azione letale sulle zecche, impedendo lo sviluppo del parassita e l'eventuale trasmissione di infezioni di cui la zecca sia vettore. È attivo contro le principali specie di zecche presenti sul territorio nazionale, tra cui Ixodes ricinus, responsabile della trasmissione della malattia di Lyme al cane, al gatto e all'uomo.
  • Il prodotto possiede un'efficacia insetticida nei confronti dei pidocchi. Il fipronil con un singolo trattamento controlla e risolve in modo rapido e definitivo le infestazioni da pidocchi nel cane e nel gatto, in particolare quelle provocate da Trichodectes canis, pidocchio masticatore del cane e da Felicola subrostratus, pidocchio masticatore del gatto.

Ulteriori indicazioni:
Un' unica applicazione del prodotto protegge l'animale da nuove infestazioni da zecche, da pulci e da pidocchi, in particolare:

  • da zecche: fino ad 1 mese dopo il trattamento sia nel cane che nel gatto
  • da pulci:
    • fino a 3 mesi dopo il trattamento nel cane
    • fino a 5 settimane dopo il trattamento nel gatto

Composizione:
principio attivo:
Fipronil 0,25 g
Eccipienti:
q.b. a 100 ml

Posologia, via e modalità di somministrazione:
Uso esterno: mediante nebulizzazione.
In funzione della lunghezza del pelo, nebulizzare da 3 a 6 ml di prodotto/kg di peso. Tale volume corrisponde a 2-4 nebulizzazioni (1 erogazione è pari a 1,5 ml) per ogni kg di peso.
Nebulizzare "contropelo" tutta la superficie del corpo dell'animale, da una distanza di 10-20 cm, tenendo il flacone in posizione verticale. La nebulizzazione va praticata in modo omogeno, così da "bagnare" uniformemente il pelo di tutto il corpo. Al termine della nebulizzazione, frizionare accuratamente il dorso, le spalle, i fianchi, l'addome, le zampe ed il collo per far arrivare il prodotto a diretto contatto con la cute. Per la testa e l'area attorno agli occhi, applicare il prodotto su un guanto e passarlo delicatamente "contropelo" su queste parti. Al termine di queste operazioni, lasciare asciugare naturalmente. Il fipronil si concentra sulle ghiandole sebacee dei follicoli piliferi, nelle 24 ore successive all'applicazione. I bagni, la pioggia, gli shampoo non interferiscono sulla durata d'attività del prodotto nei confronti degli ectoparassiti.
Precauzioni speciali per l'impiego negli animali:
solo per uso esterno.
Evitare di spruzzare il prodotto negli occhi degli animali, sulle mucose e all'interno delle orecchie.
É importante che gli animali non si lecchino l'un l'altro dopo il trattamento.
Si consiglia di non permettere ai cani di nuotare in corsi d'acqua nei 2 giorni successivi all'applicazione del prodotto poiché il fipronil può essere dannoso per gli organismi acquatici.
Se non correttamente applicato, singole zecche potrebbero attaccarsi al cane o al gatto. Per questa ragione, nel peggiore dei casi, non può essere completamente esclusa la trasmissione di malattie infettive.
Le pulci presenti sugli animali spesso infestano la cesta, le coperte e le zone in cui l'animale vive, in particolare tappeti, tende e tessuti di arredamento; questi, in caso di infestazioni massive e all'inizio del trattamento antiparassitario possono essere trattati con un insetticida apposito, e regolarmente ripuliti con un aspiratore. 
Precauzioni speciali che devono essere adottate dalla persona che somministra il prodotto agli animali:
questo medicinale veterinario potrebbe causare irritazioni alle mucose e agli occhi. Evitare il contatto del prodotto con gli occhi o la bocca. In caso di contatto accidentale con gli occhi, lavare abbondantemente con acqua.
Si consiglia di evitare il contatto con il prodotto alle persone o agli animali con sensibilità accertata nei confronti di insetticidi o alcool e di non toccare gli animali e non far giocare i bambini con gli animali trattati fino a che il pelo non sia asciutto.
Lavarsi le mani dopo l’uso.
Non mangiare, bere o fumare durante l’applicazione.
Aerare adeguatamente l'ambiente, durante l'erogazione del prodotto.
Durante l'erogazione del prodotto, proteggere le mani con dei guanti.
Non inalare, non ingerire né fare ingerire.
Conservare lontano da alimenti, mangimi e bevande e durante l'uso non contaminare alimenti, mangimi, bevande o recipienti destinati a contenerli.
Evitare il contatto con donne in stato di gravidanza e con bambini piccoli.
In caso di ingestione accidentale consultare un medico.

Utilizzo durante la gravidanza e l'allattamento

  • Il prodotto può essere usato nella cagna e nella gatta sia durante la gravidanza che durante il periodo dell'allattamento.

Controindicazioni:
Non usare su animali con estese lesioni della pelle.
Non utilizzare in animali malati (malattie sistemiche, con febbre...) o convalescenti.
Non utilizzare nei conigli, poiché potrebbero manifestarsi reazioni avverse potenzialmente mortali.

Effetti collaterali:
Qualora gli animali si lecchino, si può osservare una transitoria ipersalivazione dovuta principalmente agli eccipienti del prodotto. 
Tra gli estremamente rari fenomeni di sospette reazioni avverse, sono state descritte reazioni cutanee transitorie come eritema, prurito o alopecia dopo applicazione. Eccezionalmente, sono stati osservati ipersalivazione, sintomi neurologici reversibili (iperestesia, abbattimento, sintomi nervosi), vomito o sintomatologia respiratoria. 
Non superare la dose consigliata.

È un medicinale veterinario, può avere effetti indesiderati anche gravi, leggere attentamente il foglietto illustrativo. Se dovessero manifestarsi reazioni avverse gravi o altre reazioni non menzionate in questo foglietto, si prega di informare il medico veterinario.
Titolare A.I.C: Merial Italia S.p.A. - Milano 
Officina di produzione: Merial - Tolosa (Francia)